Suggerimenti, idee, tutorial, tutto per farti imparare e divertire!

E' iniziato l'autunno e i primi freddi, un dolce perfetto per questa stagione, e tra i miei preferiti è lo Strudel di Mele.

Come prima cosa mi devo scusare con i miei lettori, so di essere sparita, ma per fortuna sono stata travolta da tanti nuovi progetti molto interessanti.

Quando ho poco tempo e mi voglio un po' coccolare, preparo sempre uno dei miei dolci preferiti, velocissimo nella realizzazione, economico e super goloso.

Strudel di mele

Ingredienti (dosi per 6 fette):

  • pasta sfoglia già pronta
  • 1 mela e mezza
  • limone
  • cannella in polvere
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di marmellata di arance
  • 1 cucchiaio di cioccolato fondente gratuggiato
  • 6-8 noci sminuzzate
  • 20 gr. di burro
  • zucchero a velo

Procedimento:

Pelate le mele, tagliatele a fettine, mettetele in una terrina e spruzzatele di limone per non farle annerire. Aggiungete lo zucchero, la marmellata, il cioccolato, le noci, la cannella in polvere e mescolate bene tutti gli ingredienti. Stendete su una teglia con carta da forno la pasta sfoglia e spennellatela con 10 gr. di burro fuso. Disponete nella parte centrale il composto di mele per tutta la lunghezza della pasta lasciando un paio di centimetri dal bordo. Ripiegate sopra le mele i due lati vuoti della pasta in modo da coprirle completamente e richiudete verso l’alto i due bordi estremi del rotolo. Spennellate con gli altri 10 gr. di burro fuso il rotolo, con un coltello fate 6 tagli di circa 4 cm sul rotolo nel senso trasversale. Cuocete in forno preriscaldato a 160° per 15-20 minuti finché lo strudel non avrà un bel colore dorato. Servite spolverando le fette di strudel con zucchero a velo.

Questi sono gli ingredienti "ufficiali", ma a dire il vero, ogni volta lo faccio in maniera differente; la base sono le mele, ma al posto del limone si può mettere un bicchierino di rum o di liquore al cioccolato; al posto delle noci, potete mettere la frutta secca che più vi piace; la marmellata, scegliete il gusto che più amate.

Schema luci:

Consigli di food styling:

  1. disponete una fetta del vostro strudel in un piattino elegante con un bordo colorato, la fetta dovrà essere di 3/4 in modo che sia visibile anche il ripieno
  2. spolverizzate la fetta di strudel con abbondante zucchero a velo e inserite un piccolo bastoncino di cannella per decorare il piatto
  3. aggiungete una piccola forchetta di fianco alla fetta. Apro una parentesi sulle posate inserite nel vostro set fotografico, state sempre attenti a non mettere mai coltelli o forchette con la punta verso di voi, lo scatto deve rappresentare quello che una persona vedrebbe se avesse davanti quel piatto e deve invogliare all’assaggio, e un coltello puntato contro non ci mette di certo a nostro agio
  4. per contestualizzare meglio il vostro dolce aggiungete sullo sfondo elementi che ricordano l’ora del tea, una zuccheriera e una tazza di tea saranno perfetti

Cerca nel blog

Scarica Cucina e Fotografia

Fotografare il cibo non è così semplice! Ci sono regole e accorgimenti che non si possono ignorare, se si punta a risultati soddisfacenti.
Ricette gustose, per ogni piatto realizzato, alcuni trucchi di foodstyling e lo schema delle luci per poter realizzare gli scatti da condividere con gli amici.

 

Scopri Cucina e Fotografia

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la nostra politica relativa ai cookie.